Rc professionale ingegneri

Come scegliere la migliore RC Professionale Ingegneri

L’RC Professionale Ingegneri è un’importante forma di tutela per la tua attività. Se sei un ingegnere di qualsiasi settore e proponi servizi ai tuoi clienti come libero professionista devi necessariamente disporre di una polizza RC Professionale Ingegneri

Innanzitutto, si tratta di uno strumento reso obbligatorio dalla legge con il DPR numero 137 del 14 agosto 2013. Quest’obbligo vige anche per tutti gli altri professionisti iscritti a un Albo oppure a un Ordine. Inoltre, un simile prodotto ti mette al riparo da qualsiasi rischio e da tutti i danni eventualmente causati a terzi durante lo svolgimento dell’attività. 

Si dimostra molto utile soprattutto perché un ingegnere si trova spesso e volentieri a dover lavorare su progetti articolati e complessi dal punto di vista tecnico che richiedono massima attenzione nello sviluppo dei calcoli e in tutti gli aspetti da considerare. Spesso il lavoro dell’ingegnere impatta sulla sicurezza delle persone e sull’ambiente per cui meglio proteggersi da conseguenze di natura finanziaria e legali e che potrebbero essere innescate da eventuali errori. 

Tuttavia, la scelta della polizza RC Professionale ingegneri non deve essere un qualcosa di improvvisato piuttosto frutto di un’attenta analisi di specifici fattori che vanno considerati. L’importante è valutare le tue esigenze e accedere ad una polizza che possa essere personalizzata e sagomata. Scopriamo insieme quali sono gli aspetti da considerare in fase di scelta della migliore RC Professionale Ingegneri per la tua attività.

RC Professionale Ingegneri obbligatoria

Come abbiamo visto, la polizza RC Professionale Ingegneri oltre ad essere molto utile perché ti mette al riparo da una possibile omissione piuttosto che da un errore di calcolo, è anche obbligatoria per legge.

Il DPR numero 137 del 14 agosto del 2013 ha sancito di fatto l’obbligatorietà di operare con il supporto di una polizza e tra l’altro anche il Consiglio Nazionale degli Ingegneri ha sottolineato l’importanza di tale copertura. Attraverso un comunicato stampa, il CNI ha evidenziato come l’assicurazione sia obbligatoria per chi effettivamente svolge la professione e quindi per gli iscritti agli ordini. Naturalmente se sei un ingegnere iscritto all’ordine ma non eserciti l’attività non c’è nessun obbligo. Se non sottoscrivi la polizza e svolgi attività potresti incorrere in diverse sanzioni.

Oltre a quelle di natura pecuniaria ci sono anche delle conseguenze professionali e disciplinari perché automaticamente scatta la decadenza dall’iscrizione all’albo. Inoltre, c’è da considerare che qualora dovessi commettere un errore e non hai la polizza potresti dover far fronte a ingenti spese di natura legale e prettamente economica per risarcire il danno causato. Nelle situazioni più gravi è anche prevista la radiazione dall’albo per cui non potresti più esercitare la professione.

Cosa deve prevedere una RC Professionale Ingegneri efficace

Disporre di una efficace polizza di RC Professionale Ingegneri significa poterti occupare senza pensieri della tua attività.

Per ottenere questo devi però scegliere la migliore polizza, ossia quella che si addice ai servizi che offri ai clienti e ai possibili rischi a cui vai incontro. Per accedere ad un prodotto di qualità ci sono diversi aspetti da dover tenere in considerazione, ossia la soluzione assicurativa che stai per sottoscrivere deve prevedere una responsabilità civile contrattuale e tutelare lo studio di progettazione in caso di perdita di documenti, eventuali violazioni della privacy, qualora ci fossero delle colpe da parte dei tuoi dipendenti e collaboratori. Inoltre la polizza ti mette al riparo da problematiche e danni causati con colpa grave oppure lieve.

Altrettanto importante è che l’assicurazione che stai per sottoscrivere ti tuteli da eventuali sanzioni fiscali che possono essere state causate durante il servizio offerto al cliente per errori oppure omissioni. Insomma, essa deve metterti al riparo da tutti i costi e tutte le spese legali fiscali e deve tutelarti anche nel caso in cui un cliente possa diffamarti, il che sarebbe un problema di non poco conto.

In aggiunta, nella scelta della tua polizza RC Professionale Ingegneri devi considerare anche la rispettabilità e l’affidabilità della compagnia a cui stai per rivolgerti.

RC Professionale Ingegneri: attenzione a esclusioni e limitazioni

Come qualsiasi altra polizza assicurativa anche l’RC Professionale Ingegneri prevede delle esclusioni, ossia delle situazioni in cui non è prevista la copertura.

Innanzitutto non ha validità retroattiva per cui non sei tutelato rispetto agli errori commessi prima della data di sottoscrizione della polizza, inoltre, non è valida qualora tu non sia iscritto all’ordine degli ingegneri.

In aggiunta per tutte quelle attività che sono di natura fraudolenta o comunque rientrano in una casistica di atti dolosi al 100%, la polizza non ha alcun effetto.

Altra esclusione riguarda i beni e i prodotti che vendi oppure fornisci a subappaltatori. Tale limitazione vale anche in caso di possesso proprietà e utilizzo per conto dell’assicurato di beni immobili importanti come terreni, fabbricati, barche, veicoli a propulsione meccanica, navi e aeromobili.

Non prevedono la copertura neppure i contratti che sottoscrivi come appaltatore edile oppure per opere ad alto rischio come la realizzazione di gallerie e dighe.

Devi valutare attentamente le caratteristiche e i vari cavilli della polizza perché l’inosservanza di tutti gli obblighi che volontariamente assumi potrebbero non consentirti di avere tutela.

RC Professionali Ingegneri? Affidati a dei professionisti

Una buona prassi per accedere ad una soluzione assicurativa adatta alle tue effettive esigenze è quella di rivolgerti a più compagnie per ottenere un preventivo che, per essere confrontato in maniera funzionale, va sviluppato con le medesime tutele, massimali e quant’altro.

Nel procedere in questo modo, attenzione però a non farti “stuzzicare” esclusivamente dal premio assicurativo più basso perché potrebbero esserci delle brutte sorprese in futuro.

Se devi sottoscrivere una polizza RC Professionale Ingegneri rivolgiti a professionisti del settore come Lettera Insurance Broker Srl. Avrai immediata consulenza per valutare e analizzare le specificità e le tue esigenze per sviluppare una polizza su misura. Potrai confrontare diverse polizze da parte di compagnie nazionali e internazionali che potrebbero soddisfare le tue aspettative sotto tutti i punti di vista. Se non sai come muoverti in questo settore piuttosto complesso oppure sei rimasto poco contento della precedente polizza sottoscritta, rivolgiti ai nostri esperti per avere una consulenza gratuita attraverso diversi preventivi funzionali allo scopo.

Contattaci

È SEMPLICE E VELOCE!

Contatta i nostri consulenti per avere un’analisi personalizzata e gratuita della tua situazione assicurativa.
Ti aiuteremo ad individuare la copertura assicurativa più adatta ai tuoi bisogni!