Assicurazione dentisti

Assicurazione dentisti: quanto costa la polizza di Responsabilità Civile Professionale per i Medici Odontoiatri

L’assicurazione dentisti è un elemento imprescindibile per tutelare la tua attività professionale e lavorare nelle migliori condizioni possibili. Se sei un dentista o un medico odontoiatra essere assicurato è fondamentale per vari motivi. Da un lato è la stessa legge a prevedere l’obbligatorietà dell’assicurazione in seguito all’entrata in vigore del D.P.R. 137/2012 del 15 agosto 2014. Dall’altro avere un’assicurazione ti tutela da eventuali danni causati ai pazienti, sia durante i trattamenti routinari sia durante gli interventi più o meno complessi.

Scegliere un’assicurazione dentisti è un’operazione che richiede cura e attenzione e non va lasciato niente al caso. Per questo motivo la soluzione migliore è quella di scegliere una RC professionale personalizzata in base alle opzioni di copertura e alle tue specifiche esigenze di professionista.

Assicurazione dentisti: partiamo dagli inquadramenti

Iniziamo ad approfondire il tema assicurazione dentisti partendo dagli inquadramenti che possono coprire le polizze assicurative professionali. Le assicurazioni coprono i medici che lavorano in uno studio, sia esso mono-professionale o associato, con propri pazienti, quelli che svolgono la propria attività all’interno di centri odontoiatrici in qualità di liberi professionisti e coloro che lavorano come dipendenti all’interno dei già citati centri.

Così come avviene per i medici, anche gli odontoiatri devono sottostare alla Legge Gelli – Bianco (D.L. 24 del 2017) che ha come punto saliente la distinzione della responsabilità professionale in 2 diverse categorie, ovvero contrattuale ed extra-contrattuale. La prima stabilisce che un rapporto professionale contrattuale col paziente comporta una responsabilità del dentista sia per colpa lieve che grave. La seconda che un rapporto extracontrattuale col paziente (un esempio su tutti quando il centro odontoiatrico rilascia fattura al paziente in maniera diretta) determina una responsabilità del professionista soltanto per colpa grave.

Ci sono altri due aspetti da considerare. Se lavori in un centro odontoiatrico devi sapere che questo è considerato dalla legge come una struttura sanitaria. Pertanto essa deve essere munita di una RC professionale che copre le attività che svolgi nel centro. Se questo fattura direttamente al paziente dovrà intervenire in prima istanza. Solo in un secondo momento e nell’eventualità della presenza di una colpa grave la struttura potrà rivalersi sul professionista.

L’altra cosa che devi valutare nella scelta dell’assicurazione è se rientri o meno nella categoria dei Giovani Odontoiatri, ovvero se sei iscritto al tuo albo professionale da meno di 3 anni. Se è il tuo caso devi sapere che sono spesso previsti sconti sulla tariffa della polizza standard.

I fattori chiave da considerare nella richiesta di un preventivo per l’assicurazione dentisti

Entriamo più nel dettaglio pratico e andiamo a scoprire i fattori che devi valutare quando vai a richiedere un preventivo per l’assicurazione dentisti che copra la tua responsabilità civile professionale.

Le polizze professionali degli odontoiatri sono “All Risk”, ovvero offrono una copertura totale e completa contro tutti i rischi legati alla tua professione. E questo sia quando svolgi sia le attività tipiche della tua specializzazione sia quelle complementari.

In ogni caso nella scelta dovrai valutare i premi, i massimali e le franchigie della polizza, la sua retroattività, le coperture e la presenza di eventuali coperture aggiuntive. In quest’ultima categoria rientrano, ad esempio, la copertura nell’utilizzo delle attrezzature odontoiatriche e la difesa legale.

Non vengono invece comprese nell’assicurazione professionale gli illeciti di cui il contraente era a conoscenza prima di sottoscrivere la polizza, quelli commessi in assenza di iscrizione all’Albo Professionale, gli atti dolosi e i sinistri che potrebbero verificarsi dopo la sospensione o la radiazione dall’Albo.

LEGGI ANCHE

Assicurazione professionale dentista

Assicurazione professionale dentista: guida alla scelta

Come scegliere la copertura più adatta alle proprie esigenze e orientarsi in un panorama ampio ed estremamente diversificato?

È esattamente ciò di cui ci occuperemo in questo articolo, pensato per fornirti una vera e propria guida alla scelta delle coperture giuste.

Le informazioni essenziali da fornire per ottenere un preventivo accurato per un’assicurazione dentisti adatta alle tue esigenze

Se è tua intenzione avere un preventivo personalizzato per la tua assicurazione dentisti è bene che tu fornisca in maniera dettagliata alcune informazioni. In questo caso precisione e accuratezza saranno fondamentali perché andranno a influire sulla valutazione del rischio e sulla determinazione della copertura.

Dovrai quindi specificare quali servizi odontoiatrici offri e ricorda di menzionare se ti occupi o meno di odontoiatria pediatrica. Idem se fai interventi di implantologia, di che tipo sono questi interventi, se hai anche la qualifica di Direttore Sanitario e se tra le tue attività c’è anche l’igiene dentale.

Vanno assolutamente segnalati anche la dimensione della tua attività e con essa la presenza di altri medici o dipendenti, il numero approssimativo di pazienti di cui ti occupi ogni anno, la tua esperienza professionale (corsi, master, specializzazioni) e, infine, se ci sono reclami di responsabilità civile professionale nel tuo passato.

Assicurazione dentisti: copertura completa a un prezzo conveniente? Affidati a dei professionisti in RC Professionali

Siamo arrivati al termine di questa lunga panoramica sulle assicurazioni dentisti che sottolinea ancora di più quanto dotarsi di una RC Professionale adeguata e personalizzata sia davvero fondamentale per svolgere in tutta tranquillità un’attività delicata come quella dell’odontoiatra.

La tua è una scelta che determinerà il tuo futuro lavorativo e per questo motivo non è mai una buona idea “giocare al ribasso” e sottoscrivere una polizza soltanto in base al risparmio economico. Molto meglio, invece, affidarsi a broker assicurativi esperti come Lettera Insurance Broker Srl., realtà che vanta un’esperienza più che ventennale a fianco di professionisti e aziende. In questo caso è la personalizzazione della polizza a fare la differenza e i consulenti assicurativi sono in grado di fornirti in tempi rapidi un’analisi specifica della tua situazione, un importante lavoro di consulenza e intermediazione e un’accurata gestione del portafoglio assicurativo.

Contattaci

È SEMPLICE E VELOCE!

Contatta i nostri consulenti per avere un’analisi personalizzata e gratuita della tua situazione assicurativa.
Ti aiuteremo ad individuare la copertura assicurativa più adatta ai tuoi bisogni!